Risarcimento danni condominiali

Risarcimento danni condominiali

Gli spazi condominiali, se gestiti senza la necessaria perizia, possono produrre danni a terzi. Il nostro Studio Legale assiste le parti durante il percorso relativo alla richiesta dei danni alla compagnia assicurativa del condominio.

Un danno avvenuto all’interno degli spazi condominiali può portare alla richiesta di risarcimento che il danneggiato inoltrerà all’assicurazione del condominio. Per poter procedere con la richiesta è necessario che sussista un nesso eziologico tra il danno e la circostanza imputabile al condominio. Bisogna inoltre provare che è stata una mancanza del condominio nel custodire la cosa a provocare il danno.

Quando non si può procedere alla richiesta di risarcimento

Se il danno è stato causato da cause di forza maggiore il condominio non è ritenuto responsabile. Quali sono le cause di forza maggiore? 

  • Un evento atmosferico o una calamità naturale.
  • Un evento imprevedibile.
  • Quando il danno è prodotto da una condotta colposa di chi lo ha subito.

La procedura per la richiesta

Appurato e provato che il danno sia realmente imputabile al condominio è bene, a questo punto, contattare un avvocato esperto in diritto condominiale che ci assista nel percorso da svolgere. L’avvocato ci spiegherà quali perizie sarà necessario realizzare a titolo di prova.

Una volta raccolto tutto il materiale il primo step è l’invio di una lettera indirizzata all’amministratore del condominio con cui si fa richiesta di risarcimento al condominio. 

L’amministratore o l’assicurazione potrebbero non collaborare e non accettare la richiesta. Si apre a questo punto la procedura di mediazione assistita obbligatoria: la legge ci impone di provare a risolvere la questione in via stragiudiziale, senza finire quindi in tribunale. Anche il tuo legale esperto in diritto condominiale saprà fornire l’assistenza necessaria.

Se anche l’iter della mediazione assistita non porta a un accordo è possibile tentare la via giudiziale e fare causa. L’avvocato ci saprà consigliare sull’effettiva opportunità di procedere a fronte di un rapporto costi/benefici. I processi, si sa, sono lunghi e costosi: ne deve valere la pena.

ALA Studio Legale

A.L.A. Studio Legale. Al tuo fianco per i tuoi diritti

ALA è uno Studio Legale con avvocati esperti di diritto condominiale. Siamo, insomma, gli avvocati del tuo condominio. Se si è prodotto un danno a terzi a cui il condominio è chiamato a rispondere noi interveniamo per assistere le parti durante l’iter della richiesta di risarcimento per danni condominiali. Contattaci per esporci il tuo caso. Troveremo una soluzione adatta alle tue esigenze.

Contattaci e richiedi un colloquio orientativo

Diritto condominiale

Il nostro team di legali è esperto in questioni che riguardano il diritto condominiale. Possiamo essere al tuo fianco durante un contenzioso con un vicino o con l’amministratore. Possiamo gestire il processo di impugnazione delle delibere condominiali. Sappiamo identificare le responsabilità dell’amministratore e possiamo essere utili in caso di danni derivanti da parti comuni a singoli o da singoli verso parti comuni. I condomini sono delle piccole società. A volte bisogna far valere i nostri diritti.

Le nostre sedi sono a Roma e a Bracciano (RM). Operiamo in tutta Italia.

Risarcimento danni condominiali
in breve

  • A esclusione delle cause di forza maggiore il condominio è responsabile per i danni arrecati a terzi che potevano essere evitati con una miglior custodia.
  • Per avviare l’iter bisogna raccogliere prove e perizie
  • L’iter è composto da: lettera, mediazione stragiudiziale obbligatoria ed eventuale causa civile
Contattaci